La Tecnica Raku

La tecnica Raku introdotta recentemente nel mondo occidentale ha stravolto il metodo ceramico classico.
L'effetto decorativo con riflessi metallici e craquelé è dato dalla singolarità del processo di cottura durante il quale l'oggetto è estratto incandescente dal forno e depositato in un contenitore di metallo pieno di materiale combustibile (foglie secche, carta, segature, ecc.).
Il fumo derivato dalla combustione penetra nel pezzo e fa emergere i metalli in tutta la loro iridescenza e brillantezza. Questo processo di riduzione, soggetto a tutto una serie di variabili rende il risultato imprevedibile e pertanto ogni oggetto unico e irripetibile.

[ video lavorazione ]